Critica Sociale - Portale della Rivista storica del socialismo fondata da Filippo Turati nel 1891
Critica Sociale ha ottenuto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica

Rivista

2022

Numero Speciale Anno 2022

Numero speciale Centotrent’anni di socialismo italiano (1892-2022)

Sommario:

  • Paolo Bagnoli Le ragioni di una rivista. Il contributo di “Critica Sociale” al socialismo italiano
  • Alberto Benzoni Pacifismo e bellicismo. Il socialismo italiano e la guerra
  • Paolo Borioni Il Psi e la classe lavoratrice: autonomismo e ricerca politica
  • Marco Trotta A proposito di socialismo meridionale e delle sue origini (1899-1914)
  • Jacopo Perazzoli Per un “sano” rapporto tra politica e scienza: cosa può insegnarci la storia del Psi?
  • Giovanni Scirocco Heri dicebamus
  • Nicola Del Corno Andrea Costa dall’anarchismo al socialismo
  • Andrea Ricciardi “Critica Sociale” e Gaetano Salvemini: tra passato, presente e futuro
  • Maria Grazia Meriggi La politica unitaria fra anni Cinquanta e anni Sessanta: subalternità o unità di classe?
  • Andrea Panaccione Un rapporto difficile: socialismo e democrazia (tornando su Arthur Rosenberg)
  • Massimiliano Amato Socialisti e marxisti critici: tra istanze radicali e cultura di governo
  • Marzio Zanantoni Labriola e Turati. La formazione della coscienza socialista in Italia
  • Walter Marossi Emilio Caldara, primo sindaco socialista di Milano
  • Paolo Franchi Socialisti e comunisti nell’epoca repubblicana
  • Federico Fornaro Saragat marxista nell’esilio francese
  • Aldo Borghesi Emilio Lussu. Un profilo politico
  • Giancarlo Monina Socialismo e internazionalismo: appunti di storia e storiografia
  • Piero Graglia L’europeismo nella Critica Sociale e la prima guerra mondiale. Tra politica ed economia
  • Beppe Sarno Compagno Presidente. Un ricordo di Salvador Allende e delle speranze di Unidad popular
  • Felice Besostri Dopo il 25 settembre. Libertà-Uguaglianza-Lavoro