Email:
Password:
Non sei ancora iscritto? clicca qui
Iscriviti alla Newsletter:
ABBONAMENTI e RINNOVI  Critica TV Cerca nel sito:
Links   Chi Siamo  
Critica Sociale (anno 2014)
Storia e documenti di trent'anni (1980-2013)
Le pubblicazioni e i dibattiti
Le radici della democrazia e la Critica di Turati



AMBIENTE (45)
CRITICA SOCIALE (52)
CULTURA POLITICA (372)
DEMOCRAZIA (395)
DIRITTI UMANI (116)
ECONOMIA (254)
ENERGIA (74)
GEOPOLITICA (402)
POLITICHE SOCIALI (77)
SICUREZZA (291)
STORIA (98)
TERRORISMO (62)


Afghanistan (66)
Ahmadinejad (56)
Al-qaeda (29)
America (56)
Berlusconi (56)
Blair (61)
Brown (83)
Bush (131)
Cameron (31)
Casa Bianca (20)
Cina (141)
Clinton (71)
Comunismo (18)
Craxi (34)
Cremlino (33)
Crisi (88)
Egitto (19)
Elezioni (26)
Euro (24)
Europa (242)
Fed (16)
Francia (58)
Frattini (16)
G8 (17)
Gas (19)
Gaza (30)
Gazprom (24)
Georgia (40)
Germania (36)
Gran Bretagna (47)
Guerra Fredda (23)
Hamas (56)
Hezbollah (38)
India (42)
Iran (166)
Iraq (52)
Israele (148)
Italia (110)
Labour (58)
Libano (37)
Libia (21)
Mccain (84)
Medio Oriente (82)
Mediterraneo (19)
Medvedev (49)
Merkel (35)
Miliband (24)
Mosca (31)
Napolitano (16)
Nato (61)
Netanyahu (26)
Nucleare (53)
Obama (240)
Occidente (60)
Olmert (18)
Onu (43)
Pace (20)
Pakistan (34)
Palestina (23)
Palestinesi (31)
Pci (22)
Pd (26)
Pdl (16)
Pechino (27)
Petrolio (35)
Psi (19)
Putin (109)
Recessione (32)
Repubblicano (16)
Rubriche (53)
Russia (179)
Sarkozy (130)
Sinistra (24)
Siria (49)
Socialismo (40)
Stati Uniti (189)
Stato (23)
Teheran (20)
Tory (22)
Tremonti (30)
Turati (24)
Turchia (30)
Ucraina (25)
Ue (81)
Unione Europea (37)
Usa (228)
Welfare (16)

   
 


 

Logo cid _43
 
Interventi e documenti del PSI

di a cura di Ugo Finetti
Editore: Mb Publishing
2003
Prezzo: 21,00 €
Dal 1976 al 1992 Bettino Craxi è stato un protagonista indiscusso della vita politica italiana ed ancora oggi la sua vicenda politica ed umana
è oggetto di contrastanti valutazioni, mentre il PSI è scomparso forse senza eredi. Tuttavia l'elaborazione politico-culturale del craxismo
non può essere ridotta al semplice tatticismo di partito. La riscoperta del socialismo democratico, il superamento del tradizionale impianto marxista della sinistra italiana, la riforma costituzionale, il presidenzialismo, l'apertura economica sono tutti temi che in buona misura risalgono al mondo del socialismo craxiano.
Questo volume ripropone testi e documenti indispensabili per ricostrire una storia dei nostri anni più recenti.
Leggi la scheda completa >>
(con contenuti extra)
 

di Enzo Lo Giudice
Editore: Lupetti
2001
Prezzo: 12,50 €

Dai tempi della Costituzione repubblicana politici e giuridici discutono della giustizia penale: Nel corso degli anni sono intervenute numerose riforme che inutilmente hanno cercato di risolverla. Eppure l'accertamento di un fatto e la riferibilità dello stesso alla responsabilità di un soggetto agente non dovrebbe essere impresa eccessivamente complicata. E allora perchè tanti errori giudiziari? Forse perchè la causa della crisi non risiede tanto nel sistema delle leggi quanto nella cultura delle leggi e nel difetto di conoscenza dell'uomo.
Il giudice è un uomo che resta sostanzialmente tale senza la cultura della prova e la cultura della pena.
Ma “giudicare" può essere un mestiere? Perchè mai in cinquant'anni il nostro paese non è riuscito a formare il giudice dei valori accontentandoci del giudice della nor...

Leggi la scheda completa >>
 
La tradizione famigliare e l'eredità politica

di Zeffiro Ciuffoletti, Arturo Colombo, Annita Garibaldi, Jallet
Editore: Piero Lacaita
2005
Prezzo: 15,00 €

Questo volume cerca di inserire l'eredità del mito di Garibaldi nel quadro della vicenda famigliare e nelle variegate e complesse vicende politiche del garibaldismo.

Come è noto il movimento garibaldino cementato nelle vicende e nelle lotte del Risorgimento e poi nelle imprese del volontariato per Roma e Venezia non era soltanto un movimento politico, ma anche un moto ed un vincolo ideale, che si nutriva proprio delle gesta compiute dall'eroe per la liberazione dei popoli oppressi e per l'emancipazione sociale. Gli ...

Leggi la scheda completa >>
(con contenuti extra)
 

di Carlo G. Lacaita
Editore: Piero Lacaita
2002
Prezzo: 12,00 €
Per oltre un cinquantennio Filippo Turati (Canzo, Como, 26 Novembre 1857-Parigi, 29 marzo 1932) fu il più importante esponente del socialismo italiano. Le sue qualità umane e intellettuali, l'impegno tenace e fattivo, profuso sempre in prima linea per gli ideali di giustizia e di libertà, lo resero un grande leader europeo del socialismo democratico e un maestro della coscienza nazionale italiana. Nel settantesimo anniversario della morte la Fondazione di studi storici “F. Turati” ripropone uno dei suoi discorsi più significativi, il Rifare L'Italia!, che Turati pronunciò alla Camera il 26 giugno 1920 a sostegno della linea riformatrice, che, se accettata da un ampio fronte di forze politiche sociali, avrebbe potuto spezzare la spirale involutiva del dopoguerra, avviare la ripresa dello sviluppo economico e assicurare un esito d...
Leggi la scheda completa >>
(con contenuti extra)
 
Politica, organizzazione di massa e mito totalitario

di Antonio Baglio
Editore: Piero Lacaita
2005
Prezzo: 15,00 €
 

L'irrompere del PNF con la sua organizzazione diffusa capillarmente su tutto il territorio, primo partito di massa in una realtà periferica che non aveva conosciuto fino a quel momento una presenza estesa ed omogenea delle forze politiche popolari, ha rappresentato un elemento di novità nel panorama siciliano, in grado di scalfire antichi equilibri e di aggregare una larga rappresentanza del ceto medio.

Seguendo il filo degli eventi nell'arco del ventennio, con l'ausilio di una vasta documentazione archivistica, il volume ne ripercorre la vicenda storica, in un indagine sulla struttura e le riforme concrete di esercizio del potere assunte dal partito fascista nella specificità del contesto isolato, a...

Leggi la scheda completa >>