Email:
Password:
Non sei ancora iscritto? clicca qui
Iscriviti alla Newsletter:
ABBONAMENTI e RINNOVI  Critica TV Cerca nel sito:
Links   Chi Siamo  
Critica Sociale (anno 2014)
Storia e documenti di trent'anni (1980-2013)
Le pubblicazioni e i dibattiti
Le radici della democrazia e la Critica di Turati



AMBIENTE (45)
CRITICA SOCIALE (52)
CULTURA POLITICA (372)
DEMOCRAZIA (395)
DIRITTI UMANI (116)
ECONOMIA (254)
ENERGIA (74)
GEOPOLITICA (402)
POLITICHE SOCIALI (77)
SICUREZZA (291)
STORIA (98)
TERRORISMO (62)


Afghanistan (66)
Ahmadinejad (56)
Al-qaeda (29)
America (56)
Berlusconi (56)
Blair (61)
Brown (83)
Bush (131)
Cameron (31)
Casa Bianca (20)
Cina (141)
Clinton (71)
Comunismo (18)
Craxi (34)
Cremlino (33)
Crisi (88)
Egitto (19)
Elezioni (26)
Euro (24)
Europa (242)
Fed (16)
Francia (58)
Frattini (16)
G8 (17)
Gas (19)
Gaza (30)
Gazprom (24)
Georgia (40)
Germania (36)
Gran Bretagna (47)
Guerra Fredda (23)
Hamas (56)
Hezbollah (38)
India (42)
Iran (166)
Iraq (52)
Israele (148)
Italia (110)
Labour (58)
Libano (37)
Libia (21)
Mccain (84)
Medio Oriente (82)
Mediterraneo (19)
Medvedev (49)
Merkel (35)
Miliband (24)
Mosca (31)
Napolitano (16)
Nato (61)
Netanyahu (26)
Nucleare (53)
Obama (240)
Occidente (60)
Olmert (18)
Onu (43)
Pace (20)
Pakistan (34)
Palestina (23)
Palestinesi (31)
Pci (22)
Pd (26)
Pdl (16)
Pechino (27)
Petrolio (35)
Psi (19)
Putin (109)
Recessione (32)
Repubblicano (16)
Rubriche (53)
Russia (179)
Sarkozy (130)
Sinistra (24)
Siria (49)
Socialismo (40)
Stati Uniti (189)
Stato (23)
Teheran (20)
Tory (22)
Tremonti (30)
Turati (24)
Turchia (30)
Ucraina (25)
Ue (81)
Unione Europea (37)
Usa (228)
Welfare (16)

   
Home Page  >>  Rassegna Stampa
 
 



Giudica, rispetto ai seguenti capi d'imputazione:

1.    Consapevolmente e deliberatamente creavano strumenti finanziari complessi, tali da impedire agli investitori di valutarne l'effettiva rischiosità.

COLPEVOLI

2.    Consapevolmente e deliberatamente occultavano i rischi insiti negli strumenti finanziari complessi, in veicoli societari non trasparenti o opachi

COLPEVOLI

Inoltre la giuria ha preso in considerazione le richieste formulate dalla difesa: pertanto

-rigettiamo la contro querela proposta dalla difesa per diffamazione nei confronti dell'accusa poiché il fatto è stato dimostrato, in base alle motivazioni di cui sopra, fondato.

Inoltre la giuria ha preso in considerazione le richieste formulate dalla difesa: pertanto

-rigettiamo la contro querela proposta dalla difesa per diffamazione nei confronti dell'accusa poiché il fatto è stato dimostrato, in base alle motivazioni di cui sopra, fondato.

-inoltre, la giuria ha deciso sulla richiesta da parte della difesa per la condanna dei soli regolatori. Sul punto la giuria stessa ricorda che i regolatori sono stati oggetto di un separato processo, avendo già ricevuto una condanna, e ritiene che il sistema finanziario sia anch'esso responsabile.


Per questi motivi la Giuria condanna:

Il management delle banche alla restituzione dei guadagni correlati alle responsabilità accertate e ai lavori socialmente utili.

PORTAVOCE DELLA GIURIA: Stefano Alli Maccarani, Firenze.

 

Data:





stati uniti   diritti umani   onu   afghanistan   rubriche   crisi   ue   occidente   europa   terrorismo   blair   sicurezza   ahmadinejad   hamas   cultura politica   economia   labour   america   bush   medvedev   nucleare   mccain   medio oriente   italia   clinton   putin   sarkozy   usa   india   critica sociale   gran bretagna   francia   nato   storia   iraq   russia   democrazia   geopolitica   politiche sociali   israele   iran   berlusconi   ambiente   brown   siria   obama   energia   cina